ABORTO: INTERROGAZIONE BIPARTISAN, GOVERNO SI ASSUMA SUE RESPONSABILITA' SU RU486

L'arrivo della pillola abortiva anche nel mercato italiano, su cui deve giungere il via libera definitivo da parte dell'Agenzia del farmaco che si dovrebbe avere per venerdì, porta gli schieramenti politici a chiedere un’interrogazione parlamentare bipartisan. Vi propongo qui di seguito l’articolo di Agenzia

Roma, 16 dic. - (Adnkronos) - "L'Aifa si sta pronunciando sull'autorizzazione, sull'uso e sulla commercializzazione della Killpill, pur essendoci seri dubbi sugli effetti della stessa sulla salute della donna. Ecco perche' il Governo si deve pronunciare con chiarezza assumendosi tutte le responsabilita' del caso". E' quanto hanno affermato gli esponenti del Pdl Alessandro Pagano, Isabella Bertolini, Laura Bianconi, insieme a quelli della Lega Massimo Polledri e Laura Molteni ed a Luca Volonte' dell'Udc. "Il Governo -hanno aggiunto- non puo' restare indifferente e sposare una linea di soft rispetto ai tanti dubbi scientifici, oltre che morali sull'utilizzo della Ru486. L'interrogazione a risposta urgente -concludono- presentata nei due rami del Parlamento, sottoscritta in modo bipartisan, oltre alla tutela della vita nascente mira a tutelare la salute della donna gravemente minacciata dalla pericolosita' di questo strumento di morte, come testimoniano le numerose prove scientifiche".

2 commenti:

Kikka.... ha detto...

Kikka piacere di essere passata per caso.Il blog è interessante perchè tratta argomenti profondi e quindi posso dirti nella mia piccola esperienza di "viaggiatore in rete" che per molti è difficile soffermarsi a leggere e commentare su argomenti di tale calibro. A me piace lasciare un commento leggero o prondo come in questo caso per lasciare prima traccia del mio passaggio e poi perchè un pensiero non costa nulla, ma permette uno scambio di idee. In proprosito, ti dico che per me Aborto è uguale parola tabù...Io sono proprio dalla parte opposta,sarà forse che da dieci anni cerco in tutti i modi di realizzare il sogno che molti cercano di troncare sul nascere che, al solo sentirne parlare mi viene rabbia. Beh, scusa il piccolo sfogo, ti auguro un Buon Natale e un sereno 2009! a prestoooo...

terry ha detto...

cioa kikka,
mi fa piacere che ti sia fermata su questo giovane blog:-)
Grazie per la tua testimonianza, per me è importante e mi auguro con tutto il cuore che tu possa realizzare il tuo sognoal più presto:-)
spero passerai ancora a trovarmi.
Vorrei venire anche io a farti visita..se ti va alla prossima lasciami il tuo link
un abbraccio e anche a te serene feste:-)

Copyright © 2008 - Il posto che cercavo..bioetica - is proudly powered by Blogger
Smashing Magazine - Design Disease - Blog and Web - Dilectio Blogger Template